97 SU 100 IL PUNTEGGIO DELLA 6° TAPPA DI CHEFS' CUP
SESTA TAPPA CHEFS' CUP 2015
Ristorante ANTINOO'S, CENTURION PALACE HOTEL, VENEZIA
 
 
IL 26 Marzo presso il Ristorante la Antinoo's del Centurion Palace Hotel di Venezia si è svolta la 6° Tappa della Chefs' Cup Pre Expo 2015. Due Lady della cucina stellata italiana, sono state protagoniste della penultima tappa della competizione: Viviana Varese del ristorante Alice di Milano e Cristina Bowerman del ristorante Glass Hostaria di Roma.
 
Le agguerritissime Chef si sono poste anche loro sul podio al primo posto nella classifica provvisoria.
La classifica della Chefs' Cup pre expo 2015, senza nessun precedente, vede ben tre coppie di stellati in parimerito: infatti le coppie, Isa Mazzocchi e Aurora MazzucchelliRaffaele Ros e Nicola Dinato e Cristina Bowerman con Viviana Varese hanno ottenuto il punteggio di 97/100 (CLASSIFICA)
 
La Chef Viviana Varese con la Chef Cristina Bowerman
 
Come in ogni tappa lo chef Resident del ristorante ospitante ha completato il menu della serata, per il pubblico in sala. Lo Chef Massimo Livan ha proposto i seguenti piatti: Carciofo in salsa peverada con briciole di pane all'aglio e timo; Risotto con ortica, fragoline di bosco e scaloppa di foi gras; Créme Brulée al tè africano.
 
Viviana Varese, Massimo Livan e Cristina Bowerman
 
La serata Veneziana è partita con lo Show Cooking della Chef Viviana Varese, che si è ispirata per il suo piatto alla favola di Biancaneve e i 7 nani.
La Chef stellata ha proposto un antipasto vegetariano, Biancaneve e i 7 Nani: Cubetti di verdure alle spezie, spuma di parmigiano e riso selvaggio canadese.
 
           
 
Ogni cubetto di verdure rappresentava uno dei sette nani, studiato in base alla propria psicologia, ad esempio il nano Pisolo, noto per la sua narcolessia, è stato rappresentato da rapa bianca e zafferano poichè lo zafferano è ipnotico e sedativo. Biancaneve era rappresentata da spuma di parmigiano, la Strega cattiva da riso selvaggio, infine non poteva mancare la Mela avvelenata composta da palline di mela rossa e frutto della passione.
 
Antipasto: Biancaneve e i 7 Nani della Chef Viviana Varese
 
A seguire Il Cooking Show Show di Cristina Bowerman che ha incantato la giuria con una ricetta ispirata alla favola di Cenerentola: Anatra con songino al burro e salsa di melograno  decorata con una foglia di cavolo nero fritto. Il tutto accompagnato da tartarre di cuore d'anatra ai frutti di Bosco.
 
  
Chef Cristina Bowerman
 
La Chef Cristina Bowerman ha così raccontato il suo piatto: "come nella favola di cenerentola dietro l'apparenza di povertà e bruttezza si nascondono meraviglie. E al contrario di cenerentola, favola con la quale ho avuto sempre qualche problema, non abbiamo bisogno di un principe azzurro per farci apprezzare. Il petto d'anatra dal taglio apparentemente tenace, si rivela gustoso e succulento e il cure d'anatra, crudo, incute timore ma poi si rivela una sorpresa gustosa e creativa".
 
    
Secondo Piatto: Cenerentola della Chef Cristina Bowerman
 
La giuria di qualità che ha valutato i piatti nella tappa di Venezia, è stata composta da:
 
CLAUDIO DE MIN - Il Gazzettino
ANTONIO PADOVESE - Il Corriere del Veneto
ALESSANDRO RAGAZZO - La nuova Venezia
 
La Giuria di Qualità
 
Ospite d'eccezione per la serata, che non poteva non sedere nel tavolo dei giurati è stato lo storico direttore della guida Michelin Fausto Arrighi.
 
  
Fausto Arrighi con la presentatrice della serata Giovanna Martini
 
La Giuria di qualità, insieme alla giuria Garante che segue ogni tappa e con la supervisione di Fausto Arrighi, ha valutato secondo i seguenti criteri e punteggi:
1) bontà del piatto: 19 su 20
2) aderenza al tema: 18 su 20
3) complicità di coppia: 20 su 20
4) costo del piatto (rapporto costo/bontà): 20 su 20
5) Valore estetico-artistico del piatto: 20 su 20
 
TOTALE PUNTEGGIO:  97 su 100
 
 
Colpo di scena durante la serata, le chef si pongono al primo posto insieme ad altre due coppie.
Resta una sola data, quella del 9 aprile al Relais Villa Matilde di Romano Canavese, in cui si esibiranno gli Chef Paolo Gramaglia del ristorante president di Pompei in coppia con Massimiliano Celeste del ristorante il Portale di Verbania.
 
     
Le Chef Cristina Bowerman e Viviana Varese
 
  
Viviana Varese e Cristina Bowerman con i diplomi della competizione
 
   
Viviana Varese, Massimo Livan e il direttore Paolo Morra - Le Chef con l'intera Brigata del Centurion Palace Hotel
 
Viviana Varese e Crostina Bowerman con i premi

Commenti
Nessun commento